Grecia: No al 69,7% – Si al 29,3% – Sondaggio “VERO” dell’Università di Salonicco


si-no

A meno di 24 ore dall’inizio delle votazioni, la macchina mediatica pro Europa sta dando il meglio di se stessa. Nei telegiornali hanno tirato fuori le file alle banche di tre anni fa, ma nella fretta non si sono accorti che era inverno e la gente in fila aveva i cappotti. Lo hanno notato fortunatamente i lettori. Canale 5 scatenata, ieri sera ha aperto dicendo “ in Grecia scarseggiano cibo e acqua ed entro lunedì mancheranno le medicine”. Il terrorismo mediatico ovviamente si è spinto sino ai sondaggi.

Inizialmente l’avevano sparata grossa “ i Si, sono in netto vantaggio”, poi accortosi – a suon di pernacche – che la “bufala” non reggeva, anche perché smentiti ufficialmente dagli stessi istituti di sondaggio che citavano, si sono limitati ad un più sobrio “testa a testa” .

Noi vi proponiamo un sondaggio vero e reale svolto dall’Università di Salonicco. La ricerca è stata svolta esclusivamente fra gli utenti della rete e fino alla mezzanotte di giovedì avevano risposto oltre 178.000 cittadini.

La pagina della ricerca è http://www.surveygizmo.com/s3/2214286/889c77ede800

La pagina Fb è https://www.facebook.com/refsurvey

al momento i risultati sono i seguenti: i No al 69,7% e i Si al 29,3%.

Ripetiamo e confermiamo che il sondaggio qui riportato è un sondaggio vero, realizzato da una squadra di ricercatori del master di Analisi Politica presso la facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Salonicco.

Qualcuno potrà (solo) obbiettare che è fatto in rete e che quindi si tratta di un campione più propenso alla critica rispetto ad un pensionato medio, ma (aggiungiamo noi) il pensionato medio Greco è proprio quello che voterà sicuramente “NO”.

sondaggio grecia

Visite: 96

Redazione

Pubblicato da Redazione

La Redazione di Fatti&Avvenimenti.