Lo dicono anche i sondaggi: l’Italia è anti-americana e pro-Putin, indietro anche Renzi

Lo dicono anche i sondaggi: l’Italia è anti-americana e pro-Putin, indietro anche Renzi

-putin-occhialiQuello che a tanti appare ovvio da alcuni mesi è stato provato anche dai sondaggi: Putin piace, tanto, soprattuto agli italiani.

A dirlo oggi è l’istituto demoscopico SWG, all’interno dello speciale “Je suis Paris — Liberté, égalité, fraternité”, il cui intento era quello di valutare i sentimenti degli italiani in seguito al massacro ISIS di Parigi. Lo studio ha infatti misurato l’apprezzamento dato dai nostri concittadini all’azione politica di Putin nell’ambito della crisi dell’Isis: il 49% degli italiani sta dalla parte della Russia e considera efficaci le misure messe in atto fino ad oggi in Siria.

Un dato eclatante, come dicevamo, ma che risulterà terribilmente imbaranzzante per qualche media di regime, che malgrado gli sforzi effettuati per descrivere Vladimir Putin come un folle sanguinario dittatore ed Obama come il “salvatore della patria”, dovrà adesso costatare come gli italiani abbiano bocciato in toto le politiche obamiane e USA. Solo il 32% degli italiani, infatti, condivide l’azione statunitense, nonostante questa venga costantemente presentata da tutti i più grandi mass-media come l’unica civile, possibile e “democratica”.

Parole al vento, insomma, il popolo non casca più e non crede ai media locali che si fanno troppo spesso solo megafono dei comunicati stampa del Comando Nato e USA, Putin stacca “l’esportatore di democrazia” Obama di ben 14 punti percentuali.

Un segno chiaro quindi, che indica come gli italiani hanno ormai capito che l’unica ad avere vere intenzioni di sconfiggere l’ISIS in Siria è la Russia di Putin, e non la cosiddetta “Coalizione Internazionale” capitanata dagli USA, dalla Turchia e da Qatar e Arabia Saudita, che mentre dicono di voler fermare il terrorismo, spediscono carichi di armi a tutte le fazioni siriane (ISIS ed Al Nusra comprese) che combattono Assad.

Quello che risulta poi interessante segnalare è che Putin non solo piace tanto, molto più dei suoi omologhi internazionali, ma piace anche più dei nostri governanti: il consenso verso la Russia di Putin supera persino quello rilevato pochi giorni prima sul governo Renzi, che si ferma al 46%.

Insomma, se mai Putin volesse trasferirsi in climi più caldi rispetto a quelli della gelida Madre Russia, potrebbe anche fare un pensierino su una ipotetica carriera politica nel Bel Paese, gli italiani lo vedrebbero bene. Ma ovviamente questa, è fantapolitica.

Visite: 486

6 Risposte a “Lo dicono anche i sondaggi: l’Italia è anti-americana e pro-Putin, indietro anche Renzi”

  1. Non è un problema di Americani o Russi: Putin è uno in gamba !!! Obama e Renzi non sono nemmeno confrontabili. Opinione personale (e non sono un comunista).

  2. Siccome Putin è tutto tranne che stupido, si guarderebbe bene dall’infognarsi nella politica italiana.

I commenti sono chiusi.