Gnocchetti di patate al cartoccio con melanzane

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Gli gnocchetti di patate al cartoccio con melanzane e mozzarella sono un piatto gustoso, da portare in tavola in qualsiasi occasione

Possono essere un ottima soluzione per un pranzo della domenica improvvisato dell’ultimo momento o per l’arrivo di ospiti non attesi.

Non esiste una ricetta originale e può essere realizzata in molti modi. Quella che vi proponiamo noi, è la ricetta della nostra zia Pina. Una variante delicata ma dai sapori decisi.

PREPARAZIONE

Ingredienti per 4 persone

1 Kg di gnocchi di patate (anche quelli pronti del supermercato)
1 busta di passata di pomodoro da 1000 ml
2 grosse melanzane
250 gr di mozzarella
100 gr di parmigiano grattugiato
4 sottilette
Olio extravergine d’oliva q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.
Alcune foglie di basilico
1 Rotolo di carta forno

 

  1.  Lavate le melanzane e tagliatele a cubetti piccoli (meglio se con tutta la buccia).Mettetele in un recipiente pieno d’acqua abbondantemente salata per fargli perdere il gusto di amaro.
  2. Lasciate riposare circa 20 minuti, quindi buttate l’acqua e risciacquate bene.
  3. Nel frattempo preparate il sugo mettendo un pò di olio con lo spicchio di aglio e la passata di pomodoro con qualche foglia di basilico. Aggiustate di sale e pepe e fate cuocere per circa dieci minuti.
  1. Prendete le melanzane, asciugatele molto bene con carta assorbente (non vanno assolutamente infarinate). Quindi in una padella dai bordi alti friggetele in abbondante olio caldo. Lasciate scolare l’olio di frittura, ma solo quello in eccesso, un po d’olio infatti, miscelandosi al sugo, serve per insaporire la portata.
  2. Tagliate a pezzetti piccoli la mozzarella e le sottilette.
  3. Cuocete gli gnocchi di patate in abbondante acqua salata, il tempo di cottura essendo pasta fresca è brevissimo, intorno ai 4/5 minuti, quindi scolate;
  4. Miscelate ora gli gnocchetti con il sugo che avevate preparato prima, quindi fate amalgamare bene.
  5. Prendete la carta forno e tagliatene 4 pezzi di circa 50 cm.
  6. Siete pronti per preparare i cartocci. Dividete gli gnocchi in 4 parti e sistemateli sopra i fogli di carta forno, quindi metteteci sopra prima le melanzane fritte, poi le sottilette e  la mozzarella a pezzetti, quindi spolverate con il parmigiano grattugiato e concludete con qualche foglia di basilico.
  7. Chiudete i cartocci, facendone un fagottino e  infornate per pochi minuti, giusto il tempo di fare sciogliere le sottilette e la mozzarella, quindi servite in piatti direttamente con il cartoccio, il fortunato commensale all’apertura del “fagottino” sarà investito da un gradevole odore a cui non saprà resistere.

Come al solito… Buon appetito!


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Migranti. De Magistris: "Pronti ad accogliere la SeaWatch", Salvini: "Porti restano chiusi, se non ti piace dimettiti" Successivo Salute & Benessere. Tornare in forma? Si... ma con calma