Cassata al cioccolato – Ricetta siciliana


La cassata al cioccolato è una variante della cassata siciliana classica, è farcita con la ricotta, ma è ricopertura con crema al cioccolato in sostituzione della glassa di zucchero

E’ un dolce adatto per le piccole feste dei bambini che amano il cioccolato, ma si adatta anche per il pranzo della domenica. L’accoppiata della ricotta con la crema al cioccolato rendono questo dolce particolare ed unicoda provare assolutamente

La preparazione è un po laboriosa, ma non presenta grandi difficoltà.

PREPARAZIONE

Ingredienti per una cassata per 8 persone

2 strati di fondo per torta o di panettone 
1 litro di latte intero.
100 gr di farina 00
100 gr di cacao amaro
100 gr di zucchero per la crema
500 gr di ricotta di pecora (ben scolata) + 3 cucchiai colmi di zucchero
50 gr di cioccolato fondente
1 fialetta di aroma alla mandorla + 3 cucchiai colmi di zucchero per la “bagna”

  1. preparate la “bagna” per il panettone: fate riscaldare 300 ml di acqua con 3 cucchiai da cucina colmi di zucchero, quando, lo zucchero si sarà sciolto, aggiungere la fialetta di aroma;
  2. prendete la ricotta, mettetela in una ciotola e aggiungete lo zucchero ed il cioccolato fondente a pezzetti non troppo piccoli, mescolate bene in modo che tutto risulti ben amalgamato;
  3. prendete i fondo torta e posizionate il primo strato sul vassoio;
  4. bagnate – ma non inzuppate – il primo strato di fondo torta con la bagna, quindi versateci sopra il 70% della ricotta, livellate e posizionate sopra il secondo strato di fondo torta che ribagnerete e versateci sopra l’altro 30% e livellate;
  5. Preparate la crema: in una casseruola mettete  100 gr di zucchero,100 gr di farina ed il cacao, mescolate bene il composto aiutandovi con una frusta, versate lentamente il latte e amalgamate facendo attenzione a non lasciare grumi, accendete il fuoco e fate addensare la crema, avendo cura di mescolare in continuazione finché non arriva ad ebollizione, quindi togliete dal fuoco, attendete qualche minuto e travasatela in una ciotola continuando a mescolare;
  6.  con la siringa o con la sacca ricoprite la cassata a strisce con la crema che avete fatto raffreddare, il risultato dovrebbe essere simile o migliore della torta in foto.
  7. Infine divertitevi a decorare, il cui limite è la sola vostra fantasia e ovviamente  inserite qualsiasi elemento decorativo vi gusta.

E come al solito… Buon appetito!

Visite: 776

Redazione

Pubblicato da Redazione

La Redazione di Fatti&Avvenimenti.