“Vergognati tu e i quattro pezzenti che rappresentate, sei un cretino e nullafacente”. Bagarre in senato D’Anna (ALA) Vs Castaldi (M5S).

D'annaTutto ha inizio quando il presidente del Senato Pietro Grasso ha annunciato il calendario deciso dalla capigruppo, che porta di fatto le riforme alla Carta Costituzionale in aula già da oggi. Gianluca Castaldi (capogruppo di M5s) nel suo intervento si rivolge ai sostenitori della maggioranza e quindi di questa scelta con una frase ad effetto: “Fate schifo, siete una vergogna“, Grasso ammonisce il senatore Castaldi e lo invita ad un comportamento consono al luogo.

Si arriva così tra le polemiche al turno del senatore Vincenzo D’Anna (Alleanza Liberalpopolare Autonomie), il quale evidentemente stizzito per le parole di Castaldi, risponde al M5S con toni ancora più pesanti: “Vergognati tu e quei quattro pezzenti che rappresentate” ed aggiunge “sei un cretino e nullafacente”.

ECCO IL VIDEO

D’Anna poteva aspirare al ruolo di vittima qualora si fosse limitato ad accuse di tipo politiche, ma è scaduto su offese nel campo della persona, offendendo peraltro non solo il senatore Castaldi, ma sopratutto i milioni di cittadini che hanno votato il M5S.

Impietosi i commenti sul web, ne citiamo qualcuno per farne capire la portata: “ALA ….”Altri Ladri A spese nostre”, oppure “ALA”, e’ una marca di latte della Zignago di Portogruaro e così via.

Precedente Secondo un sondaggio dell'istituto Episteme il PD e dietro al M5S di ben 8 punti, ecco i particolari... Successivo Mussolini non arrivò mai a tanto: Renzi minaccia il presidente del Senato Grasso.