V. Raggi a Porta a Porta: la “Di Maio” di Roma -VIDEO

V. Raggi a Porta a Porta: la “Di Maio” di Roma -VIDEO

Un’intervista a Porta a Porta con un Bruno Vespa a “punzecchiarti” con domande trabocchetto, non è impresa facile da affrontare.

raggiEppure Virginia Raggi, brillante avvocato romano, candidata del movimento cinque stelle a sindaco della capitale, ha dimostrato una calma serafica ed una preparazione che ha lasciato sbigottito il suo interlocutore.

Brava, preparata e bella – qualità che non guasta mai -, la Raggi ha tenuto botta alle domande del presentatore che ha tentato in tutti i modi di metterla in difficoltà sia sul fronte personale come nelle ormai arcinote ed aggiungiamo noi, “sterili” polemiche sul suo praticantato nello studio romano di Cesare Previti, sia su quello squisitamente tecnico, inerente il programma elettorale e la eventuale gestione del comune più grande d’Italia.

A dare man forte a Vespa, in studio sono intervenuti, come una sorta di “interrogatorio” Virman Cusenza del Messaggero e il “tappeto renziano” Maria Teresa Meli del Corriere della sera. I tre novelli moschettieri: Vespa – Cusenza – Meli, hanno tirato di fioretto e non solo, ma la Raggi almeno a nostro avviso ha dimostrato pienamente le sue capacità: è la nuova “Di Maio”… vedremo.

Qui il video integrale dell’intervista.

 

Visite: 134

Debora Ranzetti

Pubblicato da Debora Ranzetti

Debora Ranzetti, romana, avvocato ma blogger per passione. Non ha partiti ne tessere, amante delle battaglie impossibili, il cui motto è: “non mi piego, ma a spezzarmi non ci penso nemmeno”. Scrive quello che pensa, senza filtri, ma sempre nel rispetto delle regole. Animalista, ambientalista, inquieta e sempre di corsa, ma pronta a fermarsi se qualcuno è in difficoltà.