Torta al cacao e nocciole con ricotta

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La torta al cacao e nocciole con ricotta, è un dolce esclusivo della nostra testata, pensata e realizzata dalla nostra chef “Zia Pina”, che ha usato gli ingredienti più graditi da tutti i palati

E’ un dolce molto delicato e gli ingredienti utilizzati sono graditi da tutti i palati. Ottimo come dessert della domenica ed adatto anche a piccoli eventi e persino alle ricorrenze non troppo impegnative. Da provare assolutamente.

La preparazione non è complicata e non richiede molto tempo, chiunque può cimentarsi nella sua realizzazione.

Ingredienti per la pasta frolla:

300 gr di farina 00
120 gr di zucchero
150 gr di margarina vegetale
1 uovo
1 pizzico di sale
mezza bustina di lievito per dolci
30 gr di cacao amaro
30 gr di nocciole sgusciate

Ingredienti per il ripieno:

400 gr di ricotta di pecora (asciutta)

80 gr di zucchero
50 gr di cioccolato fondente per copertura

 

PREPARAZIONE

  1. Setacciate la farina e mettetela in una ciotola, poi aggiungete lo zucchero, il cacao amaro, il sale, l’uovo e la margarina tagliata a pezzettini;
  2. impastate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo;
  3. quando amalgamato aggiungete il lievito e le nocciole a pezzetti, impastate nuovamente e fate una palla;
  4. infine lasciate riposare l’impasto in frigo coperto da una pellicola trasparente per almeno 30 minuti;
  5. Siete pronte per  preparare il ripieno di ricotta;
  6. mettete la ricotta ben scolata in una terrina ed aggiungete lo zucchero, il cioccolato a pezzetti e mescolate bene tutto fino a fare amalgamare gli ingredienti;
  7. prendete 3/4 della pasta e spianatela nella teglia foderata con carta forno, formando anche un bordo alto due centimetri per contenere la ricotta; N.B la teglia deve essere di circa 25 cm di diametro (la misura è subordinata alla quantità della pasta frolla);
  8. versate la ricotta lavorata dentro la pasta frolla;
  9. con la rimanete pasta fate un disco e disponetelo sulla torta chiudendola;
  10. mettete in forno preriscaldato a 180 gradi per 20 minuti circa;
  11. dopo averla fatta raffreddare, uscitela delicatamente dalla teglia aiutandovi con la carta forno e posizionate su un vassoio;
  12.  prima di consumarla attendete un paio d’ore per dare modo alla torta di rassodarsi.

Come al solito… Buon appetito!


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Corpo & Mente. A B C e soprattutto D! La vitamina dell'estate è fatta di sole e buon umore! Successivo Salute & Benessere. Steatosi epatica infantile: si accende la speranza