Sfogliatelle ricce alla ricotta – Ricetta semplice e veloce

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Le sfogliatelle ricce sono una specialità napoletana, quella che vi propone la nostra Chef “Zia Pina” è semplice e veloce da realizzare ed ha una connotazione tipica siciliana grazie al ripieno di ricotta di pecora e granella di cioccolato


La difficoltà nella preparazione della classica sfogliatella riccia risiede nella pasta sfoglia, molto elaborata e richiede una certa praticità in cucina, per questo la Zia Pina ha utilizzato la pasta sfoglia già pronta in vendita in tutti i supermercati, che vi permetterà in brevissimo tempo di ottenere un ottimo risultato.

La preparazione è semplicissima e richiede poco tempo, a parte l’attesa della pasta in frigo. Difficoltà bassa.

Ingredienti per 14 pezzi:

2 confezioni di pasta sfoglia pronta rettangolare da 275 gr.
strutto o burro q.b.
Zucchero a velo q.b.

Ingredienti per la crema di ricotta:

400 gr. di ricotta di pecora ben scolata
120 gr. di zucchero,
80 gr. di cioccolato fondente,

 

PREPARAZIONE

  1. Prendete le due confezioni di pasta sfoglia, distendetele su della carta forno e dividetele in due parti uguali;
  2. con la macchina per fare la pasta o con l’aiuto di un mattarello, fate diventare il più sottile possibile la sfoglia;
  3. in un pentolino sciogliete lo strutto (o il burro), spennellatelo sulla sfoglia spianata e cominciate ad arrotolarla;
  4. quando siete arrivate quasi alla fine, aggiungetene un’altra striscia e continuate ad arrotolare. Ripetete il procedimento per tutte e quattro le strisce fino ad ottenete un rotolone;
  5. ora prendete il rotolo e per farlo amalgamare mettetelo in frigorifero per una notte intera, oppure per 2 ore nel freezer;trascorso il tempo prendete il rotolo e tagliatelo a fette di 1 centimetro circa, quindi con le dita delicatamente, formate delle conchiglie;
  6. Preparate la farcitura. Mettete la ricotta in una ciotola, unitevi lo zucchero e schiacciate con una forchetta fino ad ottenere un composto omogeneo. Tagliate il cioccolato a pezzetti e mescolate con la ricotta.
  7. Ora prendete le conchiglie, riempitele con la ricotta e richiudetele, quindi disponetele in un teglia foderata con della carta forno;
  8. non vi resta che infornare a 190° per circa 15/20 minuti e comunque finché non saranno dorate.
  9. Finito! Non vi resta che spolverare abbondantemente con lo zucchero a velo e portare in tavola.

 

Come al solito… Buon appetito!

 


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Tortellini ragù e besciamella al forno di "Zia Pina" Successivo Salute & Benessere. Rischi nella terapia cronica prevenzione di infarti o ictus con inibitori di pompa (ppi)