La polizia carica ancora i manifestanti: è successo a Torino il 1° maggio

La polizia carica ancora i manifestanti: è successo a Torino il 1° maggio

Il primo maggio doveva essere la festa dei lavoratori… ma senza lavoro, che festa è?

Come se non bastasse, da un po di tempo ci si mettono pure le forze dell’ordine, che evidentemente, se hanno cambiato modo di operare, da qualcuno questo “ordine” l’hanno ricevuto.

E così ieri una manifestazione di “legittima” protesta, rivolta all’indirizzo del sindaco di Torino Piero Fassino, che stava comiziando in una piazza, si è trasformata in rissa.

Le immagine sono eloquenti e si commentano da se…

Visite: 130

Redazione

Pubblicato da Redazione

La Redazione di Fatti&Avvenimenti.