Il deputato Fantinati, ha detto semplicemente quello che tutti gli elettori di sinistra si aspettavano dicesse qualsiasi leader di sinistra si fosse recato al meeting di C.L.


mattia-fantinatiIl Pd di Renzi ha gettato la maschera, dichiarandosi ufficialmente la nuova DC. Questo è in sintesi quello che è successo in questi giorni al meeting di Comunione e Liberazione. Renzi si è trovato più a suo agio con la platea di ciellini che lo hanno applaudito, piuttosto che a qualsiasi “festa dell’unita” dove è stato contestato.

Ed in questo contesto si inserisce il contestatissimo intervento a C L. del deputato Fantinati, che ha fatto e detto semplicemente quello che tutti gli elettori di sinistra si aspettavano facesse qualsiasi leader di sinistra si fosse recato in quella sede.

E questo è il nodo di tutta la faccenda, quello che i fini analisti politici non hanno ancora capito o fanno finta (per convenienza) di non capire. I 5 Stelle stanno gradatamente assorbendo tutto l’elettorato che una volta aveva come riferimento la sinistra vera italiana e non per pura ideologia, ma perché dicono (e fanno) quello che speravano che la “sinistra” italiana facesse in questi 20 anni.

Può sembrare un analisi azzardata, ma è la verità, il M5S sta facendo cose che i vari D’Alema, Vendola, Bertinotti e chi più ne ha (o se ne ricorda) più ne metta, hanno solo promesso e mai attuauto.

Oggi la situazione politica è molto simile a quella degli anni 70/80, con la DC che è incarnata dal PD e dal PCI in cui si riconoscono gli elettori del M5S.

Visite: 93

Redazione

Pubblicato da Redazione

La Redazione di Fatti&Avvenimenti.