É arrivata la dichiarazione di Putin, sul caccia abbattuto dai turchi…

É arrivata la dichiarazione di Putin, sul caccia abbattuto dai turchi…

putinIl presidente russo Vladimir Putin, pochi minuti fa, incontrando  il Re di Giordania Abdullah II a Sochi, ha dichiarato: “l’abbattimento del nostro caccia è un fatto gravissimo che avrà conseguente gravissime tra la Russia e la Turchia, confermo che il nostro aereo sorvolava lo spazio aereo siriano”.

Ed ha aggiunto: “E’ evidente che i nostri piloti non rappresentavano una minaccia per la Turchia. E’ stata una pugnalata alla schiena. Il nostro velivolo è stato abbattuto da un missile lanciato da un F-16 turco”

Dure e lapidarie le parole di Putin che non lasciano spazio ad interpretazioni… ora si attende la mossa di risposta russa.

Visite: 208

Debora Ranzetti

Pubblicato da Debora Ranzetti

Debora Ranzetti, romana, avvocato ma blogger per passione. Non ha partiti ne tessere, amante delle battaglie impossibili, il cui motto è: “non mi piego, ma a spezzarmi non ci penso nemmeno”. Scrive quello che pensa, senza filtri, ma sempre nel rispetto delle regole. Animalista, ambientalista, inquieta e sempre di corsa, ma pronta a fermarsi se qualcuno è in difficoltà.

Una risposta a “É arrivata la dichiarazione di Putin, sul caccia abbattuto dai turchi…”

I commenti sono chiusi.